Benvenuti sul nuovo sito del Comune di Pino Torinese. Stiamo lavorando al trasferimento di tutti i contenuti sul nuovo portale del Comune. Se non trovi ciò che stai cercando, vai al vecchio sito cliccando sulla voce sottostante

Si è costituita venerdì 7 dicembre la nuova Consulta Giovanile di Pino Torinese. Un organismo fortemente voluto dall'Amminstrazione comunale e ugualmente sentito anche dai giovani pinesi, che hanno preso parte numerosi alla prima serata di presentazione tenutasi in Auditorium. 
Con la creazione della Consulta si vuole infatti ufficializzare e coordinare la partecipazione attiva dei giovai sul territorio, dando concretezza ai loro contributi, ai progetti che vorrebbero veder realizzati a vantaggio della cittadinanza, valorizzando il loro punto di vista e le loro esperienze.
"Siamo consapevoli che ciascuno di noi, nella propria diversità, può fare la differenza e dare il proprio contributo - ha affermato il Sindaco, Alessandra Tosi -. Ecco perchè abbiamo voluto dare ai giovani uno spazio dedicato: una voce ufficiale, attraverso la quale possano far emergere idee, proposte e suggerimenti per progetti e iniziative da sviluppare. Forti delle loro esperienze e del loro punto di vista siamo certi che potranno davvero dare un contributo importante a Pino. La neo nata Consulta vuole inoltre essere un esempio concreto e positivo di coinvolgimento dei giovani in un percorso di cittadinanza attiva, finalizzato al renderli sempre più consapevoli e responsabili del bene pubblico e dell'importanza della partecipazione alla vita del proprio territorio."
Possono far parte della Consulta tutti i giovani pinesi di età compresa tra i 18 e i 35 anni che abbiano voglia di mettersi in gioco: la Presidenza, eletta durante l'incontro del 7 dicembre, è composta da: Carlo Battagliola, Martina Caprara, Davide Durante, Elisa Pagliasso. A tutti loro un sincero augurio di buon lavoro!
0
0
0
s2smodern