Benvenuti sul nuovo sito del Comune di Pino Torinese. Stiamo lavorando al trasferimento di tutti i contenuti sul nuovo portale del Comune. Se non trovi ciò che stai cercando, vai al vecchio sito cliccando sulla voce sottostante

Notizie dal Comune

E' partito lo scorso 18 giugno il "cantiere animato" promosso dall’Associazione "Apriti Cielo", un percorso innovativo di indagine preliminare finalizzato al recupero dell’ex stazione di risalita del Planetario di Via Osservatorio a Pino Torinese. Da questo primo momento, in collaborazione con il gruppo di esperti del servizio Hangar Point della Regione Piemonte, si è proceduti in questi mesi a realizzare una serie di interviste ad attori del territorio (fra i quali esponenti di Osservatorio e Planetario, il direttore del Museo Martini, Marco Berry) e di focus group con Consulta giovanile, Consulta delle associazioni e commercianti. Nel contempo è stato pubblicato sul sito internet del Comune di Pino Torinese un questionario rivolto alla popolazione, diffuso attraverso comunicati stampa, mailing list e social network, da cui sono emerse indicazioni sull’uso dello spazio in termini di area sportiva e ricreativa (valorizzazione degli sport di outdoor, a servizio ad esempio dei percorsi di mountain bike, area di svago e per spettacoli).

Conclusa questa prima fase di indagine, ora Giovanni Campagnoli e Paolo Sponza di Hangar sono al lavoro per la redazione di un piano di fattibilità economico-finanziaria che sarà di accompagnamento al bando, in uscita i primi mesi del 2019.

"L’intenzione dell’Amministrazione Comunale - dichiara il Sindaco, Alessandra Tosi - è quella di recuperare lo spazio con servizi che valorizzino l’uso sociale dell’area, tenendo conto degli esiti del percorso di "cantiere animato" e unendoli al tema fondamentale della connessione con l'Osservatorio e con il Planetario e Museo dello spazio Infini.to, eccellenza culturale del paese che con i suoi 50.000 visitatori l’anno merita di essere maggiormente connessa alla vita della comunità, anche attraverso una maggiore valorizzazione dell’identità di Pino come "Paese delle stelle". Abbiamo voluto, in questi mesi di lavoro, coinvolgere i cittadini e tutte le diverse realtà e categorie presenti nel nostro Comune, proprio per far sì che questa struttura venga concepita e riprogettata sulla base delle richieste concrete ed effettive ricevute, per rispondere a necessità precise del territorio."

0
0
0
s2sdefault
E' on line da poche ore il nuovo sito del Comune di Pino Torinese. Il portale istituzionale è stato interamente rinnovato secondo le linee guida di design per i siti web della pubblica amministrazione sviluppate dall’AGID - Agenzia per l’Italia Digitale. Queste indicazioni, in particolare, sono un sistema condiviso di riferimenti visivi relativi all’aspetto dei siti: intendono definire regole di usabilità e design coordinati per la PA con l'obiettivo di semplificare l’accesso ai servizi e la fruizione delle informazioni online. 
Proprio in quest'ottica è stato progettato e realizzato il nuovo sito del Comune di Pino che presenta una grafica moderna, pulita, semplice e dinamica, per consentire un approccio chiaro e diretto e una fruizione immediata dei contenuti. 
La struttura è totalmente mobile friendly, ovvero completamente navigabile anche da sistemi mobili quali smartphone, tablet, ecc ecc, oltre che da pc. Questo nell'ottica di agevolare gli utenti, sempre di più, che navigano su internet quasi esclusivamente attraverso questi dispositivi. 
Particolare attenzione è stata data all'accessibilità alla modulistica dedicata al cittadino e ai professionisti, che possono, su questo nuovo portale, reperire con estrema facilità la documentazione necessaria.
Presenti in home page, come richiesto dalla normativa, le sezioni istituzionali legte alla trasparenza amministrativa, all'albo pretorio, a bandi e concorsi; ma, oltre a questo, il navigante potrà trovare numerosi collegamenti diretti a sezioni di pubblica utilità: dal calcolo on line di IMU e TASI alle informazioni dell'Istituto Comprensivo, dal collegamento allo Sportello Unico Digitale per l'Edilizia al modulo per inviare, in modo semplice e rapido, una segnalazione di guasto o disservizio al Comune.
Essendo on line solo da poche ore, potreste visualizzare dal vostro browser ancora la vecchia versione del sito: vi invitiamo a ricaricare l'home page o a eliminare i cookies, accedendo così al nuovo portale. Buona navigazione!
0
0
0
s2sdefault
Si è costituita venerdì 7 dicembre la nuova Consulta Giovanile di Pino Torinese. Un organismo fortemente voluto dall'Amminstrazione comunale e ugualmente sentito anche dai giovani pinesi, che hanno preso parte numerosi alla prima serata di presentazione tenutasi in Auditorium. 

0
0
0
s2sdefault

Nuovi pannelli informativi secondo norma UNI 11686 “WASTE VISUAL ELEMENTS”

0
0
0
s2sdefault
SISTEMAZIONE PAVIMENTAZIONE ESTERNA DEL CENTRO POLIFUNZIONALE
Lunedì 1° ottobre prendono il via i lavori di ripristino della pavimentazione in pietra esterna del Centro Polifunzionale in via Folis, 9.

Modalità e tempi di rilascio

Anche il Comune di Pino Torinese ha avviato, a partire dal mese di marzo 2018, le procedure per il rilascio della Carta di Identità Elettronica (C.I.E.), come previsto dalla Legge n.125/2015. La C.I.E. può essere richiesta in sostituzione del documento cartaceo prossimo alla scadenza (entro i sei mesi) o in caso di furto e smarrimento dello stesso.

0
0
0
s2sdefault

Sottocategorie