001192
https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SP/IsAut.ashx
https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SP/LogoutSAML.ashx
https://comune.pinotorinese.to.it
it
Regione Piemonte

Sportello di Facilitazione digitale

Dettagli della notizia

A Pino Torinese lo sportello si trova a Villa Grazia ed è aperto il venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00.

Data:

10 Giugno 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

Il 12 marzo ha preso avvio il progetto “Reti di facilitazione digitale”, realizzato dal Comune di Carmagnola in qualità di capofila della Strategia Urbana d’Area A11 Collina e Pianura Torinese (che comprende anche il Comune di Pino Torinese).

I cittadini possono affidarsi alla nuova figura del “facilitatore digitale” per attività di supporto e formazione all’utilizzo delle strumentazioni digitali: dalle operazioni più semplici come scaricare App sul proprio dispositivo o scrivere una email, a quelle più complesse come la creazione dello Spid (Servizio Pubblico di Identità Digitale), effettuare una videochiamata, cambiare una password, accedere ai servizi online del proprio Comune di residenza o ai servizi digitali nazionali come l’anagrafe nazionale digitale, l’app IO o il sito dell’INPS, accedere ai servizi socio sanitari online come il fascicolo sanitario elettronico, utilizzare le app scolastiche come il registro elettronico ecc.). Gli operatori (facilitatori digitali) possono, inoltre, erogare lo Spid direttamente sul momento.

A Pino Torinese lo sportello si trova a Villa Grazia ed è aperto il venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00.

Agli sportelli fisici i cittadini possono accedere liberamente nella fascia oraria indicata oppure prendendo appuntamento con il facilitatore con le seguenti modalità alternative:

- attraverso il numero 0171 1680375

- collegandosi al sito www.retefacilitazionedigitale.it;

- mandando una mail a info@retefacilitazionedigitale.it

Lo sportello telefonico, oltre a calendarizzare gli appuntamenti presso i punti fisici, fornirà risposte a domande di primo livello e sarà raggiungibile al numero 0171 1680375 tutti i giorni lavorativi, dalle ore 9.00 alle ore 17.00

Allo sportello fisico si affianca un servizio di chatbot (ovvero una consulenza virtuale erogata tramite WhatsApp) la cui finalità è quella di avvicinare e interagire con il cittadino in qualsiasi momento e in maniera immediata, anche attraverso il rilascio di videopillole, istruzioni informative/formative: per accedervi è sufficiente salvare nella rubrica del telefono il numero 0171 1680375 e successivamente mandare un messaggio WhatsApp a tale numero.

IL PROGETTO

Il progetto “Rete di servizi di facilitazione digitale” è legato all’accrescimento delle competenze digitali diffuse per favorire l’uso autonomo, consapevole e responsabile delle nuove tecnologie, per promuovere i diritti di cittadinanza digitale attiva da parte di tutti e per incentivare l’uso dei servizi online dei privati e delle Amministrazioni Pubbliche, semplificando il rapporto tra cittadini e Pubblica Amministrazione attraverso l’attivazione di 6 Punti di Facilitazione Digitale sul territorio interessato dal progetto. 

Il Comune di Carmagnola, in qualità di capofila della S.U.A A11 – Strategia Urbana d’Area Collina e Pianura Torinese, un’aggregazione di comuni finalizzata alla partecipazione ai bandi FESR gestiti dalla Regione Piemonte e finanziati dall’UE – ha coordinato la partecipazione al bando di finanziamento e gestirà il servizio di facilitazione, sino al 31.12.2025.

Il progetto è finanziato da Regione Piemonte, con fondi dell’Unione Europea – Next Generation Eu  per la somma di € 239.000,00 che sono stati assegnati all’interno della Misura 1.7.2 del Programma nazionale di ripresa e resilienza (P.N.R.R.).

Gli sportelli del progetto sono gestiti da due Enti del Terzo Settore “Uscire Insieme – Age Italia APS” e “Plin Projects for Learning Innovation s.r.l.”, Impresa Sociale, individuati quali partner tecnici attraverso un procedimento di coprogettazione. Le due associazioni, con sede nel cuneese, sono specializzate nel campo della formazione digitale e operano per colmare il digital divide in ambito sociale, assistenziale e sanitario.

Ultimo aggiornamento: 10/06/2024, 10:13

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri