Benvenuti sul nuovo sito del Comune di Pino Torinese. Stiamo lavorando al trasferimento di tutti i contenuti sul nuovo portale del Comune. Se non trovi ciò che stai cercando, vai al vecchio sito cliccando sulla voce sottostante

Trasporto scolastico

0.0/5 rating (0 votes)

Il servizio di trasporto scolastico è rivolto agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado lungo percorsi e fermate stabilite all’interno del territorio di Pino Torinese e secondo orari definiti.

Possono accedere al servizio anche gli alunni non residenti nel Comune ed iscritti alle scuole pinesi purché vi sia disponibilità di posti sui mezzi che percorrono le zone interessate e sia rispettato il percorso già stabilito, i tempi di permanenza sugli autobus degli utenti residenti e che non vi sia un aggravio di spesa per l’Amministrazione Comunale.

Le famiglie interessate ad usufruire del servizio dovranno farne richiesta prima dell’inizio di ogni anno scolastico.

Dall’anno scolastico 2020/2021 l’iscrizione è on line e pertanto non potrà più essere utilizzato il modulo cartaceo. Le modalità di iscrizione sono spiegate nell’avviso scaricabile da qui.

Le tariffe mensili, approvate annualmente dalla Giunta Comunale, prevedono agevolazioni esclusivamente per gli utenti residenti a Pino Torinese e sconti per coloro che utilizzano il servizio dal secondo figlio in poi. Per accedere alle tariffe agevolate è necessario possedere al momento dell'iscrizione on-line la dichiarazione ISEE in corso di validità.

Il pagamento dovrà essere effettuato sul portale in cui ci si iscrive tramite sistema PagoPA.

In caso di rinuncia al servizio, nel corso dell’ anno scolastico, occorre inviare all’Ufficio Protocollo del Comune, comunicazione scritta con l’indicazione della decorrenza.

Nel caso in cui il richiedente non sia in regola con i pagamenti relativi agli anni scolastici precedenti, l’Ufficio comunale competente non accetterà la richiesta di iscrizione al servizio, se non previa regolarizzazione di tutti i pagamenti (art. 20 del Regolamento per l’erogazione dei servizi a domanda individuale, approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 65 del 23/12/2009).